venerdì 2 ottobre 2015

Che cosa indica la frequenza cardiaca?



La frequenza cardiaca fornisce un'ampia serie di informazioni, ma per interpretarle correttamente è necessario possedere dati attendibili e accurati, che vi permetteranno di valutare le vostre risposte personali, gli adattamenti, il dispendio di energia, i programmi di allenamento e molto altro.
Di seguito trovate le informazioni che vi potrà fornire il cardiofrequenzimetro, ammesso che siati dotati del giusto strumento e di un buon sistema di raccolta dati:

  • La corretta intensità per lo sviluppo del sistema aerobico
  • La corretta intensità per lo sviluppo del sistema anaerobico
  • I tempi esatti in cui rimanere nelle zone di allenamento appropriate
  • I tempi di recupero corretti durante l'allenamento a intervalli
  • I tempi di recupero corretti tra le varie sessioni di esercizi
  • La valutazione effettiva dei vostri adattamenti ai programmi si allenamento
  • I primi campanelli d'allarme nel caso di sovrallenamento
  • I primi segnali di stress da calore
  • I primi segnali di esaurimento delle vostre fonti di energia
  • Le strategie per adottare un corretto ritmo durante le gare più lunghe
Questa lista dovrebbe convincervi che l'allenamento con il cardiofrequenzimetro è davvero proficuo (e quelli elencati sono solo alcuni dei benefici che può apportare!).

Nessun commento:

Posta un commento